Progetti D Interesse Nazionale

2003/2004

Incairco a svolgere attività in qualità di Responsabile attuazione e gestione delle azioni C1, C2, C3 “Informazione Donna”, per l’attuazione delle azioni di competenze della Facoltà di Scienze della Formazione - Università degli Studi di Lecce nell’ambito del Progetto EQUAL denominato DMT: “Donne, Media e Telecomunicazione” – mis. 4.2. – n. IT-G-PUG-048, Provincia di Lecce, Ente Gestore e Facoltà di Scienze della Formazione, Università di Lecce, in qualità di partner responsabile delle sottoazioni C., previste per l’Azione 2. Scopo del progetto è l’attuazione di modelli di intervento per contribuire a decrementare il digitaldivide, considerato fattore ostacolante le pari opportunità tra i generi nell’accesso al mondo del lavoro e l’esercizio pieno della cittadinanza.

2004

- Marzo 2004: Nomina per conto dell’Università quale presidente della commissione degli esami finali del Corso di alta formazione Miur/Inforcoop “Esperta in Comunicazione multimediale in ambiente didattico” – PON “Ricerca scientifica, sviluppo tecnologico, alta formazione” 2000-2006, asse III, misura III.6, azione D, corsi gemelli di Foggia (Istituto “Pacinotti”) e Lecce (Istituto “Deledda”).

27.10.2004: E’ stato nominato nel team di ricerca e valutazione del Progetto “ Slalom cod 101” , promosso dalla rete di partneriato costituita dai Progetti Equal “Donne, Media e telecomunicazioni – DMT” (It-g-pug-048) della Provincia di Lecce, “ Tenere il Tempo” (It-gpie 025) della Società Consortile Langhe Monferrato Roero, “Acrobate” (It-g-lom-005) di Euroimpresa Legnano. Scopo del progetto è lo studio dei modelli di conciliazione di vita e lavoro intesa come fattore determinante nei processi di segregazione orizzontale e verticale e l’approfondimento delle competenze necessarie per il decremento del digital divide. La nomina ha implicato un impegno per n. 75 ore totali, con la responsabilità in attività di valutazione dei modelli di intervento sviluppati nell’azione 2 Equal.

2009

- Consulenza scientifica nell'ambito del PON Progetto “Sud-Est”, cofinanziato dall'Unione Europea a valere sul Fondo Sociale Europeo

2015

- Ha partecipato, coordinando il gruppo dei pedagogisti dell'Università del Salento cooptati nel progetto, a: Education and Work On Cloud", un progetto di ricerca finanziato dal PON MIUR "Smart Cities and Communities and social Innovation", che punta a innovare tutta la filiera educativa, dalla scuola primaria alla formazione professionale, supportando con tecnologie innovative i modelli pedagogici e didattici. https://www.edocwork.it/

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License